PAVIMENTI E RIVESTIMENTI

ALTA QUALITA'

La Legacy of Green di Fiandre è essenziale per la produzione dei nostri prodotti di rivestimento in gres porcellanato che sono sempre stati sostenibili, ecologici ed ecocompatibili in quanto interamente realizzati con minerali naturali tra cui quarzo, caolino, argilla, feldspato, silice e coloranti naturali. Sono sostenibili anche per quello che non contengono, vale a dire sigillanti, cere, resine epossidiche, leganti arti ciali o coloranti arti ciali che potrebbero rilasciare nell’ambiente composti organici volatili nocivi (COV) dopo l’installazione. 

ECOLOGICO

Il processo di produzione delle piastrelle in gres porcellanato Fiandre avviene con un impatto ambientale minimo dove non vengono in sostanza generati prodotti di scarto.

- REGOLAMENTO EMAS: norme di ef cienza ambientale per le attività industriali e per la presentazione di informazioni pertinenti al pubblico;

- NORMA ISO 9001: certi cazione di gestione per la qualità che valuta la capacità dell’ organizzazione di fornire certi prodotti o servizi;


- NORMA ISO 14001: certi cazione di sistemi di gestione ambientale che porta alla formulazione di una politica ambientale nella quale gli obiettivi sono stabiliti tenendo in considerazione i requisiti legali e le informazioni riguardo un notevole impatto ambientale. 

ALTAMENTE TECNOLOGICO

La rivoluzionaria metodologia ACTIVE a differenza delle classiche nano-tecnologie mantiene nel tempo le proprietà eco- attive del biossido di titanio ed esclude ogni rischio per la salute dell’uomo e per l’ambiente durante la fabbricazione: una vera rivoluzione nel mondo dei materiali da pavimentazione e rivestimento. Test effettuati dall’Università di Milano, Dipartimento di Chimica Fisica e Elettrochimica, confermano che ACTIVE Clean Air & Antibacterial CeramicTM è verde: 1000 mq di materiale Active Clean Air & Antibacterial CeramicTM equivalgono all’effetto bene co di 300 alberi maturi. Inoltre i rivestimenti esterni realizzati con lastre ACTIVE sono repellenti allo sporco perché la fotocatalisi inibisce allo smog di aderire su di esse, eliminando in pratica la necessità di ricorrere a detersivi. Una semplice passata d’acqua o la pioggia sulla parete esterna verticale, e tutto scivola via! 

Please reload

Ecohouse Building Evolution Process

by Studio Nicchio 

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle